sabato 3 dicembre 2022

SPINNING RIDE - TRIBUTO A MARCO PANTANI - STRENGHT ENERGY 75% 85%

Buongiorno a tutti i grandi appassionati di ciclismo,

Il ciclismo non è uno sport adatto a tutti è davvero molto faticoso, rimaniamo in sella alla nostra bici per molte ore facendo tantissimi kilometri. Per riuscire a vincere quindi ottenere dei risultati di un certo livello dobbiamo avere, oltre alle doti fisiche, la voglia di soffrire e una grande forza di volontà, inoltre dobbiamo avere una strategia ottimale conoscendo bene il percorso da affrontare, normalmente serve a conservare le energie durante la gare, per il momento più adatto. Non c'è improvvisazione, ma uno studio accurato di ogni dettaglio del percorso.

Questa lezione è un tributo ad un grande campione Marco Pantani, tutti gli appassionati di ciclismo come me lo ricordano con amore e grande ammirazione.

Una persona particolare, un campione incredibilmente, spesso durante gli allenamenti  con i suoi compagni di squadra mentre loro ritornavano a casa, proseguiva per altri quaranta, cinquanta kilometri, voleva capire quale fosse il suo limite e volte ad esempio, ripeteva una parte del percorso per capire durante la gara, la strategia migliore per riuscire a vincere.

Questo approccio allo sport, insieme alla sua grande forza di volontà, gli ha permesso di superare situazioni drammatiche, alcuni gravi infortuni che avrebbero potuto scoraggiarlo e farlo smettere, ma lui si è sempre rialzato e tornava più forte di prima. Non sono nessuno per giudicare e non sono qui a parlare dei motivi che lo hanno portato alla sua tragica morte del 2004, nessuno ha la sfera di cristallo in questo senso, voglio solo ricordare con grande ammirazione un grande corridore uno dei più forti scalatori al mondo se non il più forte in assoluto;  con le sue imprese ha riportato questo sport ad un livello cosi alto di popolarità che in quel periodo storico superava il calcio.

Tutti sapevano chi fosse, non solo in Italia ma era conosciuto in tutto il mondo, tutti lo temevano e lo rispettavano quando la strada iniziava a salire, quando decideva di attaccare e partire, non c'era storia, nessuno sapeva resistere alla sua progressione, i continui scatti , vederlo pedalare era qualcosa di sconvolgente, entusiasmante le persone lo amavano alla follia è stato il campione del ciclismo moderno.

Ricordare Pantani per noi ciclisti e come ricordare Maradona per i calciatori un simbolo, quando riguardo le sue imprese, ancora mi emoziono dopo tanti anni perché conosco bene questo sport e sono consapevole di quali sacrifici comporta essere ai massimi livelli. 

Il modo migliore per tornare a ricordare le sue imprese e dedicarli una lezione di spinning, ovviamente una ride legata alla forza muscolare una scalata in montagna dove le emozioni e le difficolta si faranno sentire, un passo alla volta, metro dopo metro, tornate dopo tornante fino all'ultimo.

Non ho intenzione di scendere nei dettagli tecnici, questo genere di profilo strenght è stato presentato più volte nel mio blog.

Brevemente andiamo a fare un lungo riscaldamento in preparazione delle fase centrale della nostra lezione che sarà una simulazione di una scalata in salita, un crescendo continuo di emozioni e di fatica. E allora! godiamoci lo spettacolo, saliamo sulla nostra bike stazionaria e iniziamo a pedalare!  

Prima di ascoltare questa lezione, vorrei ricordare Marco con questa impresa, per me una delle più belle, anno 1997 tappa del Tour de France scalata dell'alpe d'huez.

Tour de France, spinnig, ride, pantani,
 







Meteogram - 5 days - CecinaMeteo Cecina - meteoblue

domenica 13 novembre 2022

SPINNING RIDE - INTERVAL TRAINING FLAT ENERGY 65% 92%

Buonasera a tutti gli appassionati,

Proseguendo gli allenamenti all'interno delle nostre sale spinning in indoor, questa volta andiamo a svolgere una ride intervallata utilizzando esclusivamente tecniche e andature da seduti o Seated Flat, non si può praticare lo spinning senza imparare questa tecnica fondamentale, visto che da essa dipendono poi tutte le andature possibili. La pianura da seduti serve a trovare il giusto equilibrio sulla bike, ad affrontare la pedalata nel modo più fluido possibile ed abituare i muscoli alla posizione richiesta. La frequenza di pedalate al minuto varia dalle 80 alle 110 rivoluzione per minuto (R.P.M) 

Passiamo subito ad introdurre questa nuova lezione, dopo il primo tratto di riscaldamento molto lungo di 20 minuti, iniziamo la parte del lavoro, un primo circuito dove andremmo ad effettuare tre picchi cardiaci al 92% dellaFcmax (Frequenza cardiaca massima) e una cadenza di pedalata elevata 108 RPM, i primi due saranno esattamente identici (6 minuti di sforzo associati a 4 minuti di recupero), mentre, l'ultimo più emozionante dal punto di vista musicale sarà  leggermente più corto come durata (4 minuti), ma per raggiungere lo stesso obbiettivo cardiaco, aumenteremmo l'intensità dello sforzo negli ultimi due minuti per raggiungere ugualmente lo stesso picco cardiovascolare che ci siamo prefissati inizialmente concludendo il lavoro attraverso il recupero finale prima dello stretching.

SPINNING RIDE  -  INTERVAL TRAINING FLAT  ENERGY 65% 92% 


spinning,ride,interval,endurance,strenght

























Meteogram - 5 days - CecinaMeteo Cecina - meteoblue

Trovami su Facebook

Visualizzazioni totali

Popular Posts

WAHOO CADENCE

SPINNING DVD Johnny G Live

Copyright